Un sistema insonorizzato per l’evacuazione dei fumi

Installato in migliaia di cantieri e divenuto negli ultimi anni oggetto di numerose imitazioni, sia per l’originale colore blu, sia per la composizione a 3 strati, il sistema di evacuazione POLO-KAL NG è perfettamente indicato per la realizzazione di impianti di evacuazione dei fumi generati da caldaie a condensazione e per l’evacuazione dei vapori da cappe cucina. Dopo essere stato sottoposto ai più impegnativi test di tenuta, verificandone limiti di resistenza in differenti contesti di utilizzo, il sistema POLO-KAL NG ha ottenuto le omologazioni all’installazione in 10 differenti campi d’impiego. Tra questi, quello dell’impianti di evacuazione dei fumi, piuttosto che dell’evacuazione dei vapori da cappe cucina, è un’opportunità tecnica per migliorare l’isolamento acustico della rete di condotti che transitano tra pareti e solai di un edificio.

Fumi-dai-tetti-caldaie-condensazione-Bampi.jpg

POLO-KAL NG: idoneo in impianti domestici (sino a 35KW) ed extradomestici (oltre i 35KW)

Caldaia-condenszione-tubo-POLO-KAL-NG_Bampi.jpg   La qualità del compound POLO-KAL NG associata a guarnizioni siliconiche rosse montati sui bicchieri di tubi e raccordi, hanno consentito l’omologazione del sistema in accordo alle norme UNI EN 14471:2005 e UNI 7129-3:2015. Le speciali guarnizioni, create per resistere alle sostanze aggressive impediscono alle condense acide di aderire sulla loro superficie e vengono preinstallate sui raccordi speciali della gamma POLO-KAL NG impiegata nello scarico fumi. Sugli altri raccordi (normalmente impiegati nello scarico idrico) e sui tubi, la guarnizione rossa deve essere sostituita con quella nera. Recentemente è entrata in vigore la norma tecnica UNI 11528:2014 che consente l’impiego di un sistema come POLO-KAL NG in impianti civili extradomestici a gas 1°, 2° e 3° famiglia, in installazioni di apparecchi in batteria o a cascata con potenza termica complessiva maggiore di 35 KW, rifacimenti o ampliamenti di impianti esistenti. L’omologazione CE in conformità alla UNI EN 14471 certificano il sistema POLO-KAL NG idoneo all’evacuazione di fumi prodotti da bruciatori a condensazione a gas e a gasolio con temperatura fino a 120°C.

L'estrazione di fumi e vapori dai piani cottura richiede sistemi di scarico appropriati

Fumi_Piani_Cottura_Cappe_Cucina_POLO-KAL-NG.jpg   L'estrazione dei vapori e dei fumi generati durante la cottura dei cibi, attraverso l'impiego di cappe cucina, deve essere realizzata con prodotti appropriati ed omologati per questa specifica applicazione. A richiamare questo principio, c'è la norma UNI 7129-3:2015, che impone -nel caso di utilizzo di prodotti plastici- sistemi di scarico muniti di apposita guarnizione (tendenzialmente siliconica di colore rosso) omologati secondo la UNI EN 14471:2005. Il sistema di scarico insonorizzato POLO-KAL NG è omologato secondo questa norma e quindi abilitato all'evacuazione di fumi e vapori da cappe cucina. La sua particolare composizione stratificata ne accentua la qualità fonoimpedente, evitando trasmissioni di rumore da un'ambiente all'altro, sopratutto in locali di servizio come le cucine.

Gamma completa e plus tecnici ineguagliabili

Progettato per l’isolamento acustico negli scarichi idrici, con caratteristiche fisico-meccaniche di primo livello, il sistema POLO-KAL NG nel corso degli ultimi 10 anni ha ottenuto omologazioni che ne permettono l’impiego in ben 10 differenti ambiti applicativi. Un vantaggio enorme ed esclusivo -se paragonato ad ogni altro sistema di scarico presente in commercio- per la gestione dei vari impianti da realizzare sul cantiere, considerata la possibilità di utilizzare un unico sistema di evacuazione ottenendo, quindi, notevoli economie (compatibilità dei pezzi, lunghezza delle tubazioni, logistica nei trasporti, vasta gamma di diametri, sistema veloce di giunzione ad innesto). Inoltre, la disponibilità di pezzi speciali adattabili ad ogni ambito applicativo (vale per i fumi, per la VMC, per l’aspirazione polveri centralizzata) o l’eventuale fabbricazione di raccordi particolari su misura, permettono di realizzare impianti a norma con l’ulteriore vantaggio -in termini di comfort- dell’insonorizzazione del sistema.